Meglio OLED o QLED: quale TV scegliere nel 2021?

Quando ci si trova davanti ad un nuovo televisore si ha spesso il dubbio su quale acquistare; uno che sicuramente attanaglia tutti è la scelta tra lo schermo Oled o Qled.

Le differenze che intercorrono tra le due tipologie di LCD possono essere lievi ma allo stesso tempo piuttosto impattanti, tuttavia in pochi le considerano in quanto non si conoscono i termini.

L’obiettivo del nostro articolo di oggi è esattamente questo: scoprire tutte le differenze individuandone vantaggi e svantaggi al fine di comprendere ogni singolo aspetto di questa particolare tematica.

Meglio OLED o QLED

Le caratteristiche di una TV OLED

Un televisore OLED è caratterizzato dalla trasmissione della luce tramite la retroilluminazione; essa si compone di ulteriori LED che vanno a supportare le immagini e crearle pixel per pixel.

Questi televisori sono i più tradizionali e, nonostante sono sul mercato da molto tempo, non perderanno mai il loro enorme successo.

Sono i top di gamma e assolutamente tanto da mettere in crisi anche tutti coloro che sono impegnati nella scelta.

Il principale vantaggio dei televisori a OLED è dato dalla straordinaria qualità dell’immagine e dei colori, primo in assoluto il nero perfetto.

Meglio OLED o QLED

Le caratteristiche di una televisione QLED

Un televisore OLED è caratterizzato dalla trasmissione organica della luce, che viene emessa tramite un diodo al display.

In sostanza degli impulsi elettrici vanno ad illuminare i vari pixel rendendo possibile la creazione dell’immagine.

Il principale vantaggio del QLED è la possibilità di non utilizzare la retroilluminazione, e dunque diminuire il rischio che il televisore si danneggi a causa di cadute o movimenti bruschi.

La retroilluminazione è infatti la principale causa per cui i televisori si rompono.

Uno svantaggio? Esso è sicuramente dato dal fatto che, dovendo fare molto più lavoro, i pixel e i cristalli possono danneggiarsi molto più velocemente.

Differenze tra OLED e QLED

Dopo aver analizzato le caratteristiche singolari di entrambe le tipologie di televisori ci tocca fare un confronto su ogni singolo parametro, al fine di scoprire qual è effettivamente il migliore da acquistare.

Per quanto concerne la visione, nel nero e nell’uniformità dei colori vince senza alcun dubbio OLED, in quanto la trasmissione del colore è molto più fluida e rapida.

OffertaMigliore No. 1
LG OLED55A16LA Smart TV 4K 55", TV OLED Serie A1 2021, Processore α7 Gen4, Dolby Vision IQ, Wi-Fi, webOS 6.0,...
  • PRONTO PER LO SWITCH OFF: il TV LG integra lo standard DVB-T2 HEVC Main 10 compatibile con il prossimo cambio di standard del Digitale Terrestre
  • PIXEL AUTOILLUMINANTI: La tecnologia OLED ti offre milioni di pixel autoilluminanti in grado di riprodurre neri profondi e colori ricchi per regalarti un'incredibile esperienza di visione in 4K
  • PROCESSORE α7 GEN4 4K CON AI: Grazie al potente processore di ultima generazione e all’AI, LG OLED TV ottimizza automaticamente immagini e audio per permetterti di vedere qualsiasi cosa in modo...
Migliore No. 2
LG OLED48C14LB Smart TV 4K 48", TV OLED Serie C1 2021 con Processore α9 Gen4, Dolby Vision IQ, Wi-Fi, webOS...
  • PRONTO PER LO SWITCH OFF: il TV LG integra lo standard DVB-T2 HEVC Main 10 compatibile con il prossimo cambio di standard del Digitale Terrestre
  • PIXEL AUTOILLUMINANTI: La tecnologia OLED ti offre milioni di pixel autoilluminanti in grado di riprodurre neri profondi e colori ricchi per regalarti un'incredibile esperienza di visione in 4K
  • PROCESSORE α9 GEN4 4K CON AI: Grazie al potente processore di ultima generazione e all’AI, LG OLED TV ottimizza automaticamente immagini e audio per permetterti di vedere qualsiasi cosa in modo...

Nella luminosità dei colori la nostra medaglia va ai televisori a QLED, in quanto riesce a produrre una retroilluminazione molto più forte rispetto ad OLED.

QLED risulta perfetto per camere o salotti con molta luce e/o con luce che punta verso la televisione. In queste situazioni QLED vi permetterà di vedere bene le immagini, OLED no.

Nell’angolo di visione ci sentiamo di premiare a mani basse il display a Oled; esso si presenta anche curvo e si hanno delle notevoli differenze dall’uno all’altro.

Tuttavia per molti non c’è questo bisogno, quindi in quel caso si può preferire il Qled.

Migliore No. 1
Samsung TV QLED QE55Q75AATXZT, Smart TV 55" Serie Q70A, Modello Q75A, QLED 4K UHD, Alexa integrato, Grey,...
  • Immagini superiori e colori brillanti con le tecnologie Quantum Processor 4K e Dual Led
  • Risoluzione Ultra HD 4K: immagini nitide e cristalline che con l'HDR (High Dynamic Range) migliore la resa luminosa del TV
  • Multiview e Ambient Mode: puoi sempre dividere lo schermo in due per vedere i tuoi programmi e il tuo smartphone e utilizzare il TV come quadro
Migliore No. 2
Hisense 43" QLED 4K 2021 43A78GQ, Quantum Dot, Smart TV VIDAA 5.0, HDR Dolby Vision, ‎Nero
  • 43" QLED 4K Smart, risoluzione UHD 3840 x 2160 con pannello Quantum Dot
  • Smart VIDAA 5 con controlli vocali Alexa e Google Assistant, Wi-Fi integrato e telecomando con accesso diretto a 7 contenuti tra cui Prime Video, Netflix e RaiPlay
  • Audio 14W Dolby Atmos con supporto Bluetooth

Ultimo aspetto che consideriamo, ma sicuramente non per importanza, è il prezzo.

I QLED hanno un prezzo inferiore in quanto sono sul mercato da molto più tempo rispetto ai OLED, tuttavia le differenze sono moltissime.

Meglio OLED o QLED? Il verdetto

Giunti al termine del nostro articolo, bisogna assolutamente fare una scelta e determinare il vincitore.

In questo caso purtroppo non lo abbiamo: entrambe le tipologie hanno dei pro e dei contro e la scelta deve essere fatta solo ed esclusivamente sulle proprie personali necessità.

Entrambi i televisori sono validi e unici nel loro genere, dunque possiamo assicurarti che non farai assolutamente una scelta sbagliata prendendone uno rispetto ad un altro!

Potrebbe interessarti